Vellutata di lenticchie arancia e curry

wp-15301933827982039083175174507771.jpg

Anche se è estate, in questi giorni qui in Furlandia è un po’ freschetto. E se la cottura consigliata per le lenticchie le rende una poltiglia, be’, è l’occasione giusta per trasformare il contorno in una cremosa e densissima vellutata! 😉

Questo piatto è naturalmente:

  • vegano
  • senza glutine
  • senza farinacei
  • pieno di proteine vegetali

Eccovi la ricettina volante per 500 g di lenticchie (vi vengono sicuramente 5-6 porzioni di crema di lenticchie)

  • 500 g lenticchie
  • un rettangolino di alga kombu
  • trito di porro/cipolla
  • sale, pepe, olio evo
  • trito di erbe aromatiche: io avevo menta, basilico (+ basilico greco), rosmarino, timo, salvia
  • curry
  • (opzionale ma consigliato) scorzette d’arancia essiccate e sminuzzate oppure la buccia grattugiata di un limone

Sciacquate bene sotto l’acqua corrente le lenticchie in uno scolapasta. Intanto accendete il fuoco sotto una pentola in cui avrete versato un filo d’olio. Tritate il porro o la cipolla e, quando l’olio è caldo, versatecelo dentro e soffriggete lentamente per qualche secondo. Quindi aggiungete le lenticchie scolate e fatele rosolare a fuoco medio-basso per qualche minuto. Ricopritele d’acqua per circa il doppio del volume e fatele andare per circa 25/30 minuti. Tenete in parte un padellino in farete bollire altra acqua, perché se le lenticchie si asciugheranno dovrete aggiungerla fino a coprirle leggermente.

Verso fine cottura aggiungete il trito di erbe aromatiche e, se ne avete, un paio di cucchiai di scorzette d’arancia essiccate o la buccia grattugiata del limone.

Quando le lenticchie saranno belle morbide e coperte solo da un filo d’acqua, levatele dal fuoco e frullate tutto con un frullatore a immersione. Aggiungete sale e pepe e rifrullate.

Versate nei piatti o nelle scodelle la quantità desiderata e spolverizzate la superficie con abbondante curry e con un filo d’olio.

Noi, non contenti della magnata, abbiamo accompagnato il tutto con zucchine e melanzane spadellate. Ché, in fondo, è sempre estate 😉

***

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...