Linguine alla crema di zucca e profumo di noce moscata

20171220_2114021947903046.jpg

Gli ingredienti sono pochissimi, è proprio un piatto “cence nuje” (senza niente). Ma il gusto è totale! Dai, ai fornelli!

Per 4 persone:

  • 350 g di pasta circa (io ho scelto linguine)
  • 3-4 rotelline di porro
  • 350 g di zucca a pezzi
  • 5-6 cucchiai di parmigiano + entra per la “decorazione” (per la versione vegana sostituire con 100 g di mandorle triturate con 4 cucchiai di lievito alimentare in scaglie)
  • opzionale: semi di sesamo nero per la decorazione
  • olio evo, sale, pepe e un po’ di noce moscata in polvere

 

Mettete a bollire l’acqua per la pasta in pentola, con sale grosso.

Sminuzzate il porro. Scaldate un po’ d’olio in un’altra pentola abbastanza capiente e quando è caldo tuffateci il porro. Dopo qualche secondo aggiungete anche la vostra zucca, preventivamente tagliata a cubotti grossolani e copritela con acqua fredda. Portate a ebollizione e poi fate sobbollire per una ventina di minuti, finché sarà tenera.

Quindi scolatela e trasferitela in un contenitore dai bordi abbastanza alti. Aggiungete un paio di cucchiai d’olio, sale, pepe e noce moscata (ne basta 1 cucchiaino raso) e frullatela con un frullatore a immersione. Grattugiate il grana o preparate il vostro “grattugiato” vegano e aggiungetene 5-6 cucchiai alla crema di zucca. Frullate finché è tutto amalgamato. Trasferite il sugo in una padella e buttate la pasta.

Quando la pasta è cotta, versate qualche cucchiai dell’acqua di cottura nella padella del sugo, scolate la pasta e rovesciate anch’essa in padella. Fate saltare per circa un minuto in modo che il sugo cremoso avvolga uniformemente la pasta e quindi impiattate (se volete, come ho fatto io, a nido), cospargendo la pasta di ulteriore grattugiato, di una manciata di semi di sesamo nero e una lievissima spolverata di noce moscata.

20171220_2114111112442435.jpg

***

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Linguine alla crema di zucca e profumo di noce moscata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...