Mini cheesecake salate con “marmellata” di peperoni

cheesecake salati peperoni cencecicin 01

Ce l’ho con le cheesecake, in questo periodo, che ci volete fare? Ogni tanto dico le cheesecake, ogni tanto i cheesecake, e nonostante la regola non so decidermi su quale mi suona meglio… sono così “buone” entrambe le versioni!!! E questa, salata, sarà la vostra “nuova ossessione” («la superficie liscia delle coooose», eh).

Dai che si va, che è facilissimo e che è divertente da preparare.

Per la base, ho adattato l’idea di questa bella ricettina del Cucchiaio d’Argento.

Con queste dosi vi escono circa 6-8 vasetti/ciotoline.

Per la base (hip hip hurrà!):

  • 180 g di Granetti integrali (o simili)
  • 30 g di pistacchi sgusciati
  • la buccia grattugiata di un limone
  • timo (o origano)
  • olio d’oliva 4-5 cucchiai

Per la crema:

  • 1 piccola robiola (meglio se di capra)
  • 1 piccola ricottina
  • un cicinin di sale

Per la “marmellata” di peperoni:

  • 3  peperoni rossi medi
  • acqua qb
  • olio, sale, pepe, paprika, origano
  • 1 cucchiaino di agar agar

Strumenti:

  • un tritatutto
  • un frullatore a immersione
  • frusta per i formaggi
  • 6-8 vasetti/scodelline, meglio se trasparenti o semitrasparenti (così si vedono gli strati
  • pestello, molto utile per appiattire e compattare la base (altrimenti dita e/o dorso di un cucchiaino)

cheesecake salati peperoni cencecicin 02

Per preparare la base, mettete tutti gli ingredienti della base (granetti, pistacchi, buccia grattugiata, timo, olio) nel tritatutto e azionatelo finché non è tutto sbriciolato e untuosetto. Tappezzate i fondi delle vostre scodelline/vasetti aiutandovi con il pestello e compattatele bene. Mettete le scodelline in freezer e preparate la crema.

Basterà unire i due formaggi e mescolarli vigorosamente con una fusta, finché saranno perfettamente amalgamati. Aggiustate di sale e quindi estraete le scodelline e distribuite la crema in ciascuna, sopra la base. Per rendere l’operazione più facile potete anche usare un sac-a-poche e poi aiutarvi con un cucchiaino per stendere al meglio.

Via in frigo, ora!

Intanto preparate la marmellata: lavate e tagliate a pezzettoni i peperoni privandoli della parte con i semi e tuffateli in una padella, con un po’ d’acqua, quella che basta quasi a coprirli. Fate andare finché bolle e poi per un’altra decina di minuti. Togliete dal fornello, aggiungete l’olio e frullate con il frullatore a immersione. Quindi rimettete la padella sui fornelli a aggiungete sale, pepe, paprika e infine l’agar-agar. Fate andare mescolando tutto perfettamente per qualche minuto, poi spegnete il fornello e lasciate leggermente intiepidire, ma non troppo, perché l’agar agar, quando si raffredda, gelifica la marmellata così come sta. Pertanto estraete le scodelline e versate la crema ancora caldina sulla superficie, sopra i formaggi. Ora lasciate raffreddare completamente e poi riponete in frigo per almeno 1 ora prima di mangiarli.

***

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...