Bianco cioccolato, biscotto e fragole

bianco cioccolato, biscotto e fragole cencecicin.com 10

Ci vuole dolcezza. Tanta dolcezza. Io ve lo certifico con questa ricetta, che preparerete alla velocità della luce e vi darà tutto quello di cui avete bisogno.

Procuratevi (per 8 persone):

  • una tavoletta di cioccolato bianco (il mio con le fave e se volete vegano)
  • 400 ml di latte di cocco
  • 250 ml latte di mandorle
  • 1 cucchiaino raso di vaniglia
  • 1 cucchiaino di agar agar
  • 20 g di maizena (+ 2 cucchiai per la coulisse di fragole e ciliegie)
  • sciroppo d’agave (lo distribuiamo tra base, crema e topping)
  • una vaschetta di fragole
  • una decina di ciliegie
  • una decina di biscotti integrali (se volete vegani)
  • due cucchiai di cacao amaro
  • 3 cucchiai di olio di cocco
  • 2 cucchiai di avena o altro piccolo cereale soffiato

Strumentazione:

  • frullatore tritatutto
  • frullatore a immersione
  • pentolino (meglio con beccuccio, per versare più facilmente)
  • coppettine di vetro (in modo che si possano vedere gli strati)

Cominciamo preparando la base.

Nel tritatutto versate: i biscotti, il cacao, l’avena, l’olio di cocco e frullate per bene. Distribuite sul fondo delle coppette, compattate un po’ e mettete le coppette in frieezer.

Prepariamo la crema al cioccolato bianco: versiamo 20 g di maizena in un pentolino, quindi aggiungiamo il latte a poco a poco, mescolando con una frusta per far sciogliere bene la maizena. Prima il latte di mandorle e poi il latte di cocco. Aggiungiamo la vaniglia e mettiamo sul fuoco, fiamma mediobassa. Spezzettiamo il cioccolato e aggiungiamolo nel padellino, quindi 3-4 cucchiai di sciroppo d’agave e continuiamo a mescolare. Quando sta per cominciare il bollore, abbassiamo il fuoco, sciogliamo il cucchiaino di agar agar in pochissima acqua calda e versiamolo nel pentolino, continuando a mescolare. Quando bolle, la crema comincia ad addensare: mescoliamo per un paio di minuti e poi spegniamo la fiamma.

 

Estraiamo le coppette dal freezer e distribuiamo la crema ancora calda nelle coppette. Aspettiamo che raffreddi e poi riponiamo in frigo.

Quindi prepariamo la coulis di fragole e ciliegie. Laviamole bene, mondiamo le fragole e priviamo le ciliegie di nocciolo e picciolo. Versiamole nel padellino con il beccuccio – che avremo lavato dopo aver fatto la crema di cioccolato. Quindi frulliamole con il frullatore a immersione e accendiamo il fuoco. Aggiungiamo 3 cucchiai di sciroppo d’agave e quindi, usando un colino, 2 cucchiai di maitzena. Amalgamiamo bene e mescoliamo fino a che bolle e si addensa, ancora per 2 minuti. Quindi togliamo dal fuoco.

 

Estraiamo le coppette dal frigo e versiamo sopra tutto la crema di fragole e ciliegie. Lasciamo raffreddare e lasciamo in frigo per almeno un paio d’ore prima di servire. Possiamo decorare a piacere, anche con una semplice fragolina mondata al centro.

bianco cioccolato, biscotto e fragole cencecicin.com 10

 

 

***

Ma di Coppelia non abbiamo ancora mai parlato? E parliamone! Anzi, guardiamone prima. Questa è una delle versioni che preferisco, ed è firmata da uno dei più grandi, Roland Petit, esempio perfetto del suo stile originale, sensuale ed elegante, sempre trapuntato di ironia intelligente e gioia di vivere, che traspaiono da ogni movimento, ogni passo ridisegnato dalla sua frizzante, meravigliosa fantasia. Questa bellissima versione – di svariati anni fa, credo anni ’80 – ha per protagonisti la danzatrice canadese Karen Kain (oggi direttore artistico del National Ballet of Canada) e Rudy Brians, due splendide icone del balletto di Petit. E Petit stesso nei panni del dottor Coppelius… 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...