Torretta leggera di melanzane

torretta melanzane cencecicin.com 06Che roba facile, che roba Cence nuje, che roba deliziosa!

Praticamente due ingredienti:

  • 2 melanzane (io ho trovato queste belle striate, quindi non troppo grandi)
  • salsa di pomodoro (io ho trovato una salsa bio senza zucchero: controllate l’etichetta, ve lo mettono quasi sempre quel cacchio di zucchero!)
  • Il resto sono solo erbette, sale, pepe, olio d’oliva e peperoncino

Potrebbe andare bene come piccolo aperitivo per 4 persone, pensando di dare due torrette a testa. Io vi consiglio di farne in abbondanza, di più di queste dosì, ché un bis non sarà inusuale! Tra l’altro è senza farinacei, è gluten-free, vegano (se non volete aggiungerci il formaggio sopra, che non è assolutamente necessario, ve l’assicuro).

Accendete il forno a 190°

Tagliate a cerchietti piuttosto sottili e regolari le melanzane e disponeteli uno accanto all’altro sulla piastra del forno ricoperta di carta-forno. preparate in un bicchiere un bel mix di: sale, pepe, timo, menta, origano, basilico e, se li avete, il mix di fiorellini edibili sminuzzati. Aggiungete l’olio e mescolate. Ora spennellate “fronte-retro” i cerchietti di melanzana e via nel forno per 20 minuti almeno. Controllate verso la fine del tempo che siano belli dorati e sfrigolanti, ma non si brucino.

Nel frattempo preparate il sugo: come vi dicevo, basta una buona passata, pomodoro puro, che andrete voi a insaporire come più vi piace. Io ci ho messo olio, sale, pepe, peperoncino, origano, timo, basilico e l’ho fatto sobbollire delicatamente per una decina di minuti. Assaggiate così siete certi che abbia il sapore desiderato.

torretta melanzane cencecicin.com 03Quando le melanzane sono cotte, le estraete dal forno e cominciate a comporre le torrette direttamente nel piatto. Alternate una fetta di melanzana a un cucchiaino di salsa. Io ho usato 4 melanzane per torretta. Completate con un cappellino di salsa e spolverizzate con dell’origano o del timo o ancora con del lievito alimentare in scaglie – oppure del formaggio stagionato grattugiato se volete renderle parmigiane!

Faccina con la lingua fuori di lato 😉

torretta melanzane cencecicin.com 01

***

Un piatto veloce da preparare e irresistibile va abbinato con un pezzo altrettanto irresistibile. Diciamo che qui voglio proprio esagerare, perché questo è  la madre di tutti i pezzi irresistibili, da quell’indimenticabile Don Chisciotte dell’American Ballet anni ’80 che tutte noi quarantenni o giù di lì abbiamo visto e rivisto devastando la cassettone Vhs. Sì, questo è uno dei pezzi che rende anche le più timide delle implacabili groupies. Perché c’è LUI. E’ proprio Misha Baryshnikov. In un assolo fatto proprio su misura. Perché solo lui, così. E perché se ti chiedessero di riassumerlo in un minuto, quel minuto sarebbe indubbiamente questo – nonostante la scelta appaia pressoché impossibile.

Dalla scena della taverna, in uno dei momenti più esaltanti della strepitosa e ancora vivissima carriera di Misha, che qui finge di aver bevuto un po’ troppo e si scapicolla in una serie di impeccabili pirouettes e tour en l’air che vorrei proprio sapere cosa c’era in quel bicchiere, Michelino!

Insomma: ringraziatemi. 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...